Bavarese fragole e limoni

Bavarese limone & fragola

Limone e fragola non sono frutti che fanno risvegliare dal letargo invernale?

Ammetto di amare il limone e metterei le sue note agrumate ovunque.

Fa Mediterraneo, felicità e spensieratezza…ecco cosa mi trasmette questo frutto.

E poi la fragola, una creazione divina, nulla da aggiungere, ma non riesco a mangiarla se non nella sua stagione. E’ bella, bellissima, ma non per questo si deve usare tutto l’anno.

Qui una bavarese semplicissima la cui forma è data da degli stampi di silicome, ma potete tranquillamente farla anche in un bicchierino o con dei tart ring foderandoli con carta forno.

Alla base ho voluto mettere qualcosa che facesse “crunch”, la solita base delle cheesecake, nulla di difficile, tranquilli! Allora andiamo. Pronti?

[recipe servings=”x6 mini bavaresi” time=”1 ora” difficulty=”Media” description=””]

[recipe-ingredients]

Per la base:

  • 150 gr di biscotti che amate di più
  • 75 gr di olio di cocco o burro

Per la bavarese al limone

  • 50 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • un limone bio
  • 8 gr colla di pesce
  • 150 ml di latte
  • 150 ml di panna

Per la bavarese alle fragole:

  • 200 gr di fragole  
  • 50 gr di zucchero
  • 150 ml di panna
  • 100 ml di latte
  • 12 gr di colla di pesce
  • 2 tuorli

Per decorare: 

  • fragole
  • twist di limone

[/recipe-ingredients] [recipe-directions]

  1. Polverizzare in un mortaio i biscotti fino ad ottenere una sabbia semi fine. Sciogliere l’olio di cocco o il burro al microonde e addizionarlo.
  2. Spargere l’impasto ottenuto su carta forno, altezza 2-3 mm. Una volta rappreso potrete sbriciolarlo sotto la bavarese, altrimenti dategli una forma se volete creare la base precisa. 
  3. Per la bavarese al limone: mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce. 
  4. Scaldare il latte con la scorza intera del limone e in una bowl addizionare ai tuorli lo zucchero ed il succo di metà limone. 
  5. Versare lentamente il latte, senza buccia di limone, nella bowl e mescolate il tutto con una frusta. Infine scolare la colla di pesce e metterla nel composto ancora caldo facendola stemperare con la frusta. Si scioglierà subito. 
  6. Montare a parte la panna. 
  7. Quando il primo composto si sarà freddato, addizionare la panna.
  8. Mettere nelle formine e far freddare in congelatore fino a che si rapprende solidificandosi leggermente. (15-20 min).
  9. Procedere nel mentre per la bavarese alla fragola.
  10. La base è molto simile: mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce e a scaldare il latte.
  11. In una ciotola addizionare ai tuorli lo zucchero.
  12. In un brick da frullatore a immersione versare le fragole, aggiungerci il latte caldo, la colla di pesce e frullare bene. 
  13. Filtrare il succo ottenuto nella bowl con tuorli e zucchero amalgamando il tutto con l’aiuto di una frusta. 
  14. Far freddare il composto e nel mentre montare la panna.
  15. Addizionare in fine la panna alla purea di fragole.
  16. Versare dunque anche questa ultima bavarese sopra quella precedente al limone. 
  17. Fare rassodare il tutto per qualche ora in frigorifero. 
  18. Decorate con la base “crunch” di biscotti, fragole e twist di limone. 

[/recipe-directions]

[/recipe]


Consigli

Potrete conservarle per circa un mese in congelatore e scongelarle quando ne avrete bisogno.

La base della bavarese è sempre crema inglese + panna + elemento caratterizzante: cambia solo il gusto con cui la volete fare.

Altre storie
Uovo morbido in cocotte, caciocavallo e zucca al rosmarino