Pistacchio rolls rondelle pistachio

Pistachio Rolls

Svegliarsi felici al mattino si puo’! Con queste soffice rondelle paradisiache.

Siamo abituati a vedere spesso le cinnamon rolls, decisamente adatte al periodo invernale, ma verso la primavera virare verso un gusto cremoso come il pistacchio è decisamente la scelta migliore e poi chi non ama i pistacchi?

L’impasto è super soffice e nei consigli in fondo alla ricetta vi dirò un segreto come conservarli ed averli sempre super fragranti ogni mattina come appena sfornati.

Provare per credere!

[recipe servings=”x12 girelle” time=”30 min e 4 ore lievitazione” difficulty=”Media” description=””]

[recipe-ingredients]

Per l’impasto: 

  • 600 gr di farina 00 (media forza)
  • 30 gr di zucchero
  • 150 gr di latte
  • 90 gr di acqua
  • 5 gr di lievito di birra
  • 80 gr di burro
  • 6 gr di sale fino
  • 1 uovo

Per la farcitura:

  • 200 gr di crema di pistacchio dolce
  • 40 gr di granella di pistacchio

Per decorare:

  • granella di pistacchio
  • 40 gr di zucchero 
  • 60 ml di acqua

[/recipe-ingredients] [recipe-directions]

  1. Impastate su un piano di legno o in una planetaria: la farina, il latte e l’acqua (dove avrete fatto sciogliere il lievito), lo zucchero ed il sale. 
  2. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, aggiungete l’uovo e poi a piccoli pezzi il burro inglobandolo man mano.
  3. Lasciate lievitare coperto da pellicola fino al raddoppio (2-3 ore). 
  4. Stendete l’impasto con una misura circa di 45 x 35 cm.
  5. Spalmate al di sopra tutta la crema di pistacchio e la granella lasciando 2-3 cm liberi nei bordi. Aiutatevi con una spatola.
  6. Arrotolate per il verso lungo. Con una lama affilata dividete a metà il rotolo, dividete una delle metà ancora a metà e da ciascuna suddivisione dovrete ottenere 3 dischi delle stesse dimensioni (circa 3-4 cm). 
  7. Disponete in una teglia (30×25 circa) con carta da forno o cosparsa con un po’ di olio di semi.
  8. Coprite con pellicola livellando con le mani le rondelle appiattendole un po’. 
  9. Fate lievitare per un’altra ora.
  10. Liberate la teglia dalla pellicola e cuocete in forno statico a 180°C per 30 min.
  11. Mentre cuociono create una soluzione di acqua (60 ml) e zucchero (40 gr) portandolo ad ebbolizione.
  12. Appena sfornati i pistachio rolls bagnateli con questo sciroppo e spolverizzateli con la granella. 

[/recipe-directions]

[/recipe]


Consigli

Conservate i pistachio rolls in congelato e scongelateli in microonde nella modalità mista convenzione/microonde per 1 min. Saranno perfetti e fragranti ogni mattina, provare per credere!

Per velocizzare la lievitazione usate la camera del forno con luce accesa se le fate in periodi freddi, altrimenti lasciate lievitare a temperatura ambiente.

Se amate le nocciole potrete fare lo stesso procedimento sostituendo la crema e la granella di pistacchio con quella di nocciole.

Altre storie
cilento
Da Matera a Maratea e dal Cilento alla Reggia di Caserta