Rotolo di Pavlova ai frutti rossi

Sarà il vostro asso nella manica per un dolce da pranzo di Natale o per qualsiasi altra occasione più o meno importante.

Devo aver visto qualcosa di simile in qualche vecchia rivista ed in questi giorni mi è tornata in mente. Quella del magazine aveva tutt’altra guarnizione che ora mi sfugge, forse frutta tropicale, ma questa versione non si adatta perfettamente al Natale e all’inverno in generale?

La meringa che sa sempre un po’ di neve dolce. i frutti rossi che ricordano i colori natalizi…

Vediamo insieme la ricetta. Vi avverto: sembra complessa, ma non lo è!

  • Porzioni: 1 rotolo
  • Problema: Media
  • Stampa

ingredienti

  • 3 albumi
  • 175 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • succo di mezzo limone
  • zucchero a velo
  • 250 g di mascarpone
  • 125 ml di panna
  • 1 cestino di mirtilli, more, ribes o lamponi a scelta

Istruzioni

  1. Montate in planetaria o con delle fruste elettriche gli albumi a temperatura ambiente insieme al succo di limone. Quando inizieranno a fare schiuma, aggiungete a più riprese (in 2-3 volte) lo zucchero. Il composto deve risultare ben montato e fermo.
  2. Livellatelo (2-3 cm) in una teglia da forno standard foderata con carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 160° per 20 min circa.
  3. Nel mentre montate la panna. Aggiungete qualche cucchiaio nel mascarpone scuotendolo. Questo vi aiuterà nell’incorporarlo poi alla restante panna. 
  4. Una volta sfornata la meringa, spargete un po’ di zucchero a velo sulla superficie. 
  5. Fate freddare.
  6. Componete il dolce cospargendo la meringa con la crema al mascarpone, la frutta scelta e arrotolatelo lentamente fino ad ottenere una sorta di biscotto arrotolato. 
  7. Decorato con ciuffi di panna non zuccherata e frutta a piacere.

{“key”:”c1″}

Consigli

Io ho utilizzato una normale teglia da forno standard lasciando un po’ i bordi liberi.

Vi accorgerete della cottura ottimale della meringa quando la superficie inizia gradualmente a dorarsi, ma parzialmente, non totalmente.

La crema di farcitura non servirà zuccherarla in quanto la meringa compenserà il tutto con la sua carica di zucchero.