Sedano, pere, noci e caprino

Sedano, pere, noci e caprino

Un’insalata fresca che sa di primavera.

Spesso non pensiamo al sedano in insalata, a meno che ci siano delle seppie o il pinzimonio.

In realtà le parti più tenere di questo vegetale, comprese le foglie, se unite ad alcuni formaggi o frutti come il caprino e la pera, saprà regalarvi immense emozioni.

Questa è un’insalata di primavera, quelle da mangiare in terrazzo con i primi caldi ed il venticello capace di cullarti verso una sonora pennichella!

[recipe servings=”2 insalatone” time=”5 min” difficulty=”Facile” description=””]

[recipe-ingredients]

  • 1 cuore di sedano con foglie
  • 1 pera abate
  • 100 gr di caprino morbido
  • una manciata di noci
  • succo di 1/4 di limone
  • 1 cucchiaio di olio di arachide
  • 2 cucchiai di acqua

[/recipe-ingredients] [recipe-directions]

  1. Tagliate metà pera (senza semi e buccia) a dadini ed unitela in un brick da frullatore a immersione con l’acqua, il succo di limone e l’olio di arachide.
  2. Frullate il tutto e riponete in frigorifero.
  3. Ricavate dei cubetti da 1 cm dal caprino e delle fettine sottili dall’altra metà di pera privata dai semi. (Io ho lasciato la buccia).
  4. Formate l’insalata mettendo alla base le coste del cuore di sedano pulite e lavate, qualche lamella di pera, il caprino, la salsina di pera e le noci. 

[/recipe-directions]

[/recipe]


Consigli

Lascia il sedano in acqua fredda in frigorifero per un paio di ore una volta lavato e pulito, risulterà più croccante.

La “maionese” di pera tenderà a scurirsi leggermente, non preoccupatevi, sarà squisita!

Altre storie
vino
Prologo al servizio del vino